pan di via

«Gran parte del cibo consisteva in dolci estremamente sottili, di farina infornata, bruni all’esterno, e all’interno di un bianco cremoso. […]
“Noi le chiamiamo lembas, o pan di via, e sono più nutrienti di qualsiasi cibo fatto dagli Uomini, e senza dubbio più gradevoli delle gallette”.
“Eccome” esclamò Gimli. “Sono persino migliori dei pasticcini al miele dei Beorniani e vi faccio un gran complimento, perché i Beorniani sono i dolcieri più bravi che io conosca; ma di questi tempi non sono molto larghi nel distribuire i loro pasticcini. Voi siete davvero dei padroni di casa generosi”.
“Comunque vi consigliamo di risparmiare il cibo” dissero gli Elfi. “Consumatene poco alla volta e solo se ne avrete veramente bisogno. Queste cose debbono seervirvi quando non avrete più nulla delle altre provviste. I dolci rimarranno fragranti per parecchi giorni, se sono intatti e avvolti nei loro involucri di foglie, come ve li consegniamo noi. Uno solo di essi basta a sostentare un viaggiatore per un’intera giornata di faticoso cammino, fosse anche esso uno degli alti Uomini di Minas Tirith”». [Il Signore degli Anelli, p. 458]

È cominciato un nuovo anno, occorre lasciare l’Ultima Dimora Accogliente e rimettersi in viaggio. Muniti di mappa e di provviste.
Una manciata di lembas per festeggiare il compleanno di J.R.R. Tolkien: ecco alcune illustrazioni realizzate di suo pugno per Lo Hobbit.

Annunci

2 pensieri su “pan di via

  1. Che belle! Prima dei miei due piccoli – praticamente in un’altra vita- facevo la libraia. Chissà quante versioni dello hobbit mi saranno passate per le mani. Eppure queste illustrazioni non me le ricordavo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...