Corteo fatato di Halloween

Nella notte della vigilia prima che sia d’Ognissanti l’aurora, prendimi, prendimi, ti prego, salvami, o dolce signora.

Nelle tenebre di mezzanotte il popolo fatato va a cavalcare; chi vuole conquistare il suo amore a Miles Cross deve aspettare.

Questo è l’invito ufficiale. Non dovrete andare fino a Miles Cross, ma più comodamente in una libreria, Libri Necessari. Vi anticipo che conoscerete creaturine mai viste prima, tra cui un’ampia delegazione della Corte degli Scontenti. Sullo svolgimento e gli eventuali pericoli della manifestazione, vi consiglio di rileggere le istruzioni per Halloween (trovate anche la succitata ballata di Tam Lin).

Per quanto riguarda le cavalcature che, com’è ovvio, interverranno alla manifestazione, Lady Wilde (citata da Brian Froud e Alan Lee in Fate) dice che: «La razza che allevavano non aveva l’uguale al mondo: i cavalli erano veloci come il vento, con il collo arcuato, il petto largo e le narici frementi, e grandi occhi che rivelavano la loro essenza di fuoco e fiamme e non di terra opaca e pesante». Occhio che scalciano.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...