candeline, ancora candeline

vaga serena graziosa contenta

cara benigna quieta

cadente fortunata paga

silenziosa candida intatta

solinga pensosa muta

grande recente diletta

Così Giacomo Leopardi descriveva la luna.

Se un folletto dei talenti si improvvisa postino significa che la luna sta cambiando.

Adesso è luna crescente, che bello…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...